Informativa Privacy

 

Gentile Utente,

la presente informativa, resa ai sensi dell’art. 13 GDPR, ha una finalità di trasparenza: serve a chiarire quali trattamenti dei Suoi dati personali effettuiamo quando Lei si collega al ns. sito e naviga tra le ns. pagine. Si intendono per dati personali solo le informazioni riferite a persona fisica identificabile, anche indirettamente.

Per leggere rapidamente le singole sezioni di questo documento, può cliccare sui link diretti sotto indicati. Può anche scaricare la presente informativa in formato pdf .

1. Titolare del trattamento e contatti
  • Titolare del trattamento: Tyche S.p.A., CF 03835770409, con sede legale in Bologna, via Luigi Carlo Farini n. 6, CAP 40124, in qualità di Titolare del trattamento (di seguito, anche la “Società” o il “Titolare”). Il titolare è il soggetto che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei Suoi dati raccolti nella Sua interazione con il sito.
  • Contatti privacy: info@tychespa.it, DPO dpo@tychespa.it , tel +39 051 230824 – 273977 – Fax +39 051 227511
2. Finalità del trattamento, basi giuridiche e periodo di conservazione dei dati

Svolgiamo attraverso il nostro sito i seguenti trattamenti dei Suoi dati personali:

Finalità 1Visualizzazione sito/navigazione: consentire corretta visualizzazione del sito e la navigazione delle sue pagine. La visualizzazione del sito e la navigazione al suo interno necessitano, per ragioni intrinseche all’utilizzo di protocolli informatici, uno scambio di informazioni tecniche tra il nostro sistema informatico e il Suo. Le informazioni trasmesse sono ad esempio le seguenti: indirizzo IP dagli utenti che si connettono al sito, sistema operativo utilizzato, browser e sua versione, orario della richiesta, metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, numero delle visite, pagine visitate, dimensione dei flussi di informazioni . In ogni caso, le informazioni raccolte per la finalità qui in esame non sono dirette a identificarLa, ma potrebbero essere idonee a farlo nel caso di commissione di illeciti.

Base giuridica: fruizione di un servizio richiesto dall’Utente, che si connette, attivando i suddetti protocolli, al nostro sito per visualizzarlo e navigarlo. La base giuridica è l’art. 6.1.b) GDPR.

Conservazione dei dati: i dati personali raccolti per questa finalità sono immediatamente cancellati dopo 30 giorni dalla visita, a meno che essi non siano necessari per l’esercizio o la difesa di diritti (ved. sotto finalità 3) . Ciò, a mero titolo di esempio, avviene se Lei ha realizzato o è parte di un attacco informatico al nostro sito o ha posto in essere condotte potenzialmente illecite attraverso la fruizione del sito.

Finalità 2Riscontro di richieste (form “contattaci”): la compilazione del form presente sul sito comporta necessariamente il trattamento dei dati personali ivi indicati (nome, cognome, email, azienda, messaggio). I dati di contatto sono necessari a rispondere alle richieste di contatto e ci permettono di procedere a una prima identificazione del richiedente, come per legge. I dati personali trasmessi attraverso la compilazione dei form sono esclusivamente utilizzati per le finalità di cui sopra, non vengono trattati per finalità di marketing né di profilazione né per qualsiasi altra finalità diversa da quella indicata. I dati non sono trasmessi a terzi titolari di trattamento.

Base giuridica: misure precontrattuali e contrattuali, art. 6.1.b) GDPR, venendo in considerazione richieste direttamente generate da Lei e dirette a produrre nostro riscontro.

Conservazione dei dati: tali dati sono utilizzati per elaborare la richiesta e per riscontrarla e vengono cancellati nel momento in cui sia definitivamente esaurita la finalità di contatto, di risposta o di corrispondenza anche futura. Non è possibile definire a priori un termine fisso, perché ogni contatto ha contenuto e sviluppo nel tempo diverso dagli altri. Resta sempre salvo l’utilizzo dei dati per finalità di esercizio o difesa di diritti (ved. sotto). Ciò, per esempio, avviene se ha realizzato o è parte di un attacco informatico al nostro sito o se ha utilizzato i nostri form per diffamare o commettere illeciti, ma anche nel caso in cui elementi del riscontro da noi fornito siano necessari successivamente alla ricostruzione di intese contrattuali eventualmente avviate.

Finalità 3Accertamento/esercizio/difesa di diritti, anche in fase stragiudiziale. L’interesse legittimo del Titolare è quello di esercitare diritti e difendersi sia giudizialmente (inclusa sede precontenziosa) sia stragiudizialmente nei confronti di terzi (inclusi soggetti pubblici) e nei confronti degli interessati. Ad es., può trattarsi di attivazione di ns. autotutela in caso di attacco informatico al ns. sito, ma anche di questione di tipo civilistico.

Base giuridica: interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR.

Conservazione dei dati: venendo in considerazione finalità di tutela legale, la conservazione non può che essere parametrata ai termini di prescrizione decisi dal Legislatore, fermo restando che il titolare del trattamento si riserva la facoltà di cancellare ogni dato personale prima dei detti termini di legge, ove ritenga che non sussistano le condizioni per sviluppi processuali. A titolo informativo, si fa presente che il termine ordinario civilistico di prescrizione è fissato in 10 anni dall’art. 2946 c.c., salva durata ulteriore nel caso di sospensione o interruzione della prescrizione, anche in questi casi come per legge.

 

3. Facoltatività del conferimento

Il conferimento dei Suoi dati personali nell’interazione con noi attraverso il sito costituisce una Sua scelta libera e volontaria. Unica conseguenza nel caso di mancato conferimento dei Suoi dati personali sarà l’impossibilità di navigare su questo sito o di ricevere i riscontri richiesti, cfr. spiegazioni più dettagliate già fornite.

4. Trasmissione extra UE

Per maggiore garanzia, conserviamo i Suoi dati personali presso data center situati nell’Unione Europea.

5. Processi decisionali automatizzati

Niente paura, non svolgiamo processi decisionali automatizzati sui Suoi dati, come descritti dall’art. 22 GDPR.

6. Destinatari o categorie di destinatari

Di regola, oltre a nostri dipendenti specificamente individuati, i seguenti soggetti potranno di regola avere conoscenza dei Suoi dati personali, in qualità di titolari, responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento:

  • fornitori di hosting, cloud, fornitori di servizi di posta elettronica (per le esigenze di dare riscontro a richieste via email). Questi soggetti non svolgono attività diretta a conoscere i contenuti dei dati personali, ma solo attività tecnica di archiviazione;
  • fornitori di gestione e manutenzione sul presente sito web. Questi soggetti non svolgono attività diretta a conoscere i contenuti dei dati personali, ma solo attività tecnica che può determinare l’occasionale conoscenza dei contenuti;
  • soggetti pubblici e autorità di polizia ove si renda necessario il loro coinvolgimento. Questi soggetti possono conoscere i contenuti informativi;
  • autorità giurisdizionali nell’esercizio delle loro funzioni ove ritenuto necessario o quando richiesto dalle norme di legge. Questi soggetti possono conoscere i contenuti informativi;
  • persone autorizzate dal Titolare al trattamento dei dati che si sono impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori);
  • altri eventuali soggetti privati o pubblici, per ragioni normative o per assolvere a legittimo interesse del Titolare del trattamento.

 

7. Cookies – incluse relative finalità

Il sito non usa cookie, neppure cookie tecnici di prima parte.

8. Diritti dell’interessato e reclamo avanti al Garante

Ha in qualunque momento il diritto di chiedere l’accesso ai dati e la loro rettifica, la cancellazione degli stessi (oblio), la limitazione del trattamento, il diritto di opporsi al loro trattamento, il diritto alla portabilità dei dati (ma solo se la base del trattamento è il consenso o il contratto), il diritto a non essere sottoposto a un processo decisionale unicamente automatizzato, ai sensi degli artt. 15 – 22 GDPR.

Ha inoltre il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente (per l’Italia: Garante per la protezione dei dati personali).

9. Modifiche

La presente informativa sul trattamento dei dati personali sostituisce le informative precedenti. Ci riserviamo il diritto di modificare o semplicemente aggiornarne il contenuto. Le variazioni saranno vincolanti non appena pubblicate sul sito. La invitiamo perciò a visitare con regolarità questa sezione per prendere cognizione della più recente e aggiornata versione dell’informativa in modo da essere sempre aggiornato/a. Potremo a nostra volta segnalarLe via email la nuova versione dell’informativa: in tal caso il trattamento si intende effettuato ai sensi dell’art. 6, par.1, lett. f) GDPR (interesse legittimo).