Governance

Il team di Tyche
Le regole relative al governo societario mirano ad assicurare che gli organi aziendali nonché i sistemi di amministrazione e controllo adottati da Tyche siano in grado di assicurare l’efficienza e la correttezza della gestione e l’efficacia dei controlli.

Il modello di governance adottato risponde all’esigenza di assicurare il corretto governo dei processi aziendali al fine di perseguire l’efficiente presidio dei rischi derivanti dall’attività d’impresa nonché una adeguata dialettica interna.

Unitamente ad una adeguata organizzazione amministrativo-contabile e ad un efficace sistema di controlli interni, Tyche si prefigge l’obiettivo di garantire che l’attività d’impresa sia svolta assicurando la sana e prudente gestione.

Tyche adotta un modello di governo societario incentrato su:

  • Consiglio di Amministrazione cui compete l’esercizio congiunto delle funzioni di supervisione strategica e di gestione; rappresenta l’organo con funzione di supervisione strategica e con funzione di gestione;
  • Amministratore Delegato cui compete dare esecuzione alle delibere del Consiglio di Amministrazione e cui sono delegati specifici poteri, secondo quanto specificatamente individuato nell’atto di nomina;
  • Collegio Sindacale con funzione di controllo; rappresenta ai sensi della Circolare l’organo con funzione di controllo;
  • Società di Revisione incaricata del controllo contabile e della revisione legale.

A questi si aggiunge l’Assemblea, l’organo collegiale che esprime la volontà dei soci.
Con i poteri definiti dalla legge e dallo Statuto, l’Assemblea delibera in merito alla nomina e alla revoca dei componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale , circa i relativi compensi e responsabilità, all’approvazione del Bilancio e alla destinazione degli utili e alle modificazioni dello statuto sociale.
Di seguito è rappresentato l’Organigramma.

Organigramma

Dalla rappresentazione precedente si evince come la Struttura Organizzativa si articoli in Aree, Funzioni di controllo ed Unità o Uffici contraddistinti da diverso riporto.

Il Consiglio di Amministrazione, nominato con atto del 28/04/2022, è composto di cinque membri, di cui uno indipendente, individuato nella persona del dott. Sergio Marchese.

I Responsabili delle Aree funzionali, degli Uffici e della Funzione Unica di Controllo ed il rispettivo riporto gerarchico sono indicati di seguito.

A riporto del Consiglio di Amministrazione:

  • Funzione Unica di Controllo (Responsabile Dott.ssa Valentina Palmieri)
  • Funzione Antiriciclaggio (Responsabile Dott. Sergio Marchese)
  • Data Protection Officer (Studio Legale Grieco Pelino)

A riporto dell’Amministratore Delegato:

  • Amministrazione e Finanza (Responsabile Dott. Daniele Manni);
  • Area NPL (Responsabile ad interim Dott. Davide Galletti);
  • Ufficio Tecnico (Responsabile Dott. Piero Pennesi);
  • Reclami (Responsabile Dott. Piero Pennesi)

A riporto del Responsabile Antiriciclaggio:

  • Attività Esternalizzata Antiriciclaggio (Responsabile Dott. Giovanni Amendola)

A riporto del Responsabile Amministrazione e Finanza:

  • Altre Attività Esternalizzate (Referente Dott. Ilaria Cao);
  • Electronic Data Processing/ I.T. (Referente Dott. Ilaria Cao);

Di seguito si fornisce una breve descrizione dei profili inerenti il Management.

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
ENRICO ROSSETTI

Nato a Bologna il 18 Ottobre del 1975. Laureato in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale Lugi Bocconi di Milano, nel 1998, a pieni voti. Ha maturato esperienze lavorative in ambito bancario e finanziario.

E’ stato promotore di importanti innovazioni nel settore finanziario, in particolare nell’ambito dell’acquisto crediti. E’ stato Fondatore e Amministratore Delegato di Fast Finance SpA, oggi appartenente al gruppo Banca Ifis SpA, società finanziaria leader nell’acquisto e nell’incasso di crediti erariali da procedure concorsuali.

Attualmente è Presidente e Amministratore Delegato della holding di famiglia (Finross SpA) che investe in differenti settori spaziando dall’assunzione di partecipazione sia di maggioranza che di minoranza in società industriali quotate, in fondi di private equity e in società di sviluppo immobiliare.

E’ Presidente del Consiglio di Amministrazione di C Holding Srl, società costituita per la formulazione e la strutturazione di operazioni di concordato fallimentare ex art. 124 Legge Fallimentare.

AMMINISTRATORE DELEGATO
DAVIDE GALLETTI

Nato a Bologna il 3 Luglio del 1977. Laureato in Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Bologna, nel 2002. Ha maturato esperienze lavorative in ambito bancario e finanziario, dapprima come funzionario dell’istituto bancario Credito Emiliano S.p.A. e poi, dal 2009,  come credit manager di Tyche S.p.A., intermediario finanziario ex art. 106 T.U.B. facente parte del Gruppo Finross, di cui è divenuto amministratore delegato nel 2011 e socio nel 2015.

E’ anche socio fondatore e membro del C.d.A. di C Holding S.r.l., nonché socio e/o amministratore di altre società del Gruppo Finross, tra cui si citano Benten S.r.l. ed Astarte S.r.l..

Si è laureato nel 2002 all’Università degli Studi di Bologna in Economia Aziendale e nel 2008 ha frequentato il Master in ”Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione” presso STOGEA con rilascio del certificato ASFOR.

CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE
EDOARDO ROSSETTI

Nato a Modena il 23 Aprile del 1946. E’ stato promotore di importanti innovazioni nel settore industriale. Dal 1966 diventa Presidente della Rossetti Vernici e Idee SpA, società leader in Italia nel settore delle vernici decorative. Nel 1982 fonda la Corob SpA, società capogruppo leader mondiale nella produzione e commercializzazione di macchine tintometriche. II Gruppo è presente con filiali commerciali e produttive nei principali mercati mondiali.

Ha ricoperto l’importante incarico di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Finross SpA dal 2003 dove attualmente è socio e membro del Consiglio di Amministrazione, finanziaria ed holding di partecipazioni della famiglia Rossetti, che si occupa di investimenti immobiliari in realtà industriali e in società di servizi finanziari.

Dal 2011, sino all’approvazione del bilancio dell’esercizio 2018, è stato presidente del Consiglio di Amministrazione di Tyche Spa, attualmente detenuta al 70% da Finross Spa.

Edoardo Rossetti, nel 2014, ha anche fondato la società ALFA, depositando 13 domande di brevetti, che vanno dalla chimica delle pitture, al mondo dei software, dalla fluidodinamica, all’automazione; per arrivare ad offrire nuovi prodotti e servizi in grado di soddisfare le future esigenze del settore.

Ad oggi, Edoardo Rossetti ha depositato 185 brevetti.

CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE
SERGIO MARCHESE

Nato a Bologna il 29 Luglio del 1966. Ha conseguito la laurea presso l’Università degli Studi di Bologna con punteggio 110/110 e lode. Membro dell’International Fiscal Association, ha ricoperto numerose cariche di importante rilievo. Iscritto all’ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano, si occupa prevalentemente di fiscalità delle operazioni di finanza straordinaria, fiscalità delle operazioni di capital market IPO’s, diritto tributario e fiscalità dei Trust.

Iscritto nel registro dei Revisori Legali, svolge la funzione di sindaco e revisore in numerose società anche quotate. Sergio Marchese è stato relatore di numerosi corsi e convegni, collaborando con i più importanti giornali e riviste.

E’ componente del Comitato Scientifico della rivista “La gestione Straordinaria delle Imprese” e del Comitato di Redazione della rivista “Strumenti Finanziari e Fiscalità”

Inoltre collabora con riviste quali: “La gestione Straordinaria delle Imprese” e  “Corriere Tributari”.

Riveste la carica di Consigliere di Amministrazione indipendente di Tyche SpA da Luglio 2016.

CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE
PIERO PENNESI

Nato a Bologna il 22 Marzo del 1978, ha maturato una esperienza decennale in ambito fallimentare nonché fiscale/finanziario. Laureato in Economia Aziendale presso l’Università degli studi di Bologna nel Novembre 2003, a far data dal 2009 è membro del Consiglio di Amministrazione della Finross SpA.

Da Febbraio 2011 ricopre la carica di Amministratore Unico per Benten Srl, società attiva nei concordati fallimentari e dal novembre 2011 quella di Presidente del Consiglio di Amministrazione. Successivamente è divenuto socio di Astarte Srl, e dall’Aprile 2015 ricopre la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione e quella di Amministratore Delegato. Nel 2014 è divenuto liquidatore della società Mediafiction Srl.

Ricopre la carica di membro del Consiglio di Amministrazione di Tyche SpA dal Novembre 2011.